Il mistero dei Cerchi sul Grano

I Cerchi nel Grano

Cerchi nel grano
Secondo Linda Moulton Howe's, Philip Mantle e Lucy Pringle lo strano fenomeno del ritrovamento di impronte geometriche nelle coltivazioni chiamate "cerchi nel grano" (crop circles) si può ricondurre all'avvistamento o all'atterraggio di UFO, ma numerose persone (tra cui Matthew Williams e gli appartenenti al gruppo che gestiscono il sito web circlemakers.org nonché il famoso Team Satana) hanno confessato di avere costruito i cerchi nel grano con l'utilizzo di semplici strumenti.

Gli ufologi che si interessano al fenomeno (Erling Strand, Jacques F. Vallee, Maurizio Baiata) preferiscono utilizzare il termine UAP (Unidentified Aerial Phenomena) ovvero "fenomeno aereo non identificato", poiché qualche volta alcuni testimoni sostengono di avere avvistato le cosiddette BOL (Ball of light: sfere di luce) in concomitanza con il ritrovamento di impronte geometriche nei raccolti.

A questi collegamenti si sono aggiunte dicerie (non supportate da verifiche scientifiche) che vedevano queste BOL come concausa nella formazione dei cerchi nel grano.

I fautori della spiegazione ufologica dei cerchi nel grano ritengono che l'ipotesi di un semplice scherzo sarebbe da scartare e portano a sostegno della loro tesi il fatto che nell'area in questione verrebbero registrate particolari radiazioni, gli steli mostrano alterazioni strutturali inspiegabili (ma non risultano mai spezzati) e vengono trovati insetti morti all'interno dell'area interessata.

Questi studi ripercorsi e controllati da Andrea Feliziani con il supporto del dipartimento di Energetica, del dipartimento di Scienza dei materiali e della terra e del laboratorio di Botanica dell'Università degli Studi di Ancona risultano, allo stato attuale delle indagini, severamente messi in discussione.

Gli esperti del CICAP rifiutano la tesi delle presunte anomalie fisiche in quanto ritengono che i cerchi nel grano sono di semplice realizzazione utilizzando strumenti come poche corde e qualche asse di legno e le inspiegabili alterazioni degli steli (quando presenti) sarebbero spiegabili da fenomeni di tipo ortotropico, quel processo che porta la pianta a crescere in direzione del sole.

Gli steli poi non si spezzerebbero perché alcune volte le piante sono ancora acerbe e quindi sufficientemente elastiche.

Ufficialmente non sono mai state registrate radiazioni, mentre per quanto riguarda gli insetti morti ritrovati all'interno come all'esterno delle formazioni, la causa della morte sarebbe imputabile ad un fungo chiamato Entomophthora muscae.

  • scienzeocculte.it - Origine ed evoluzione delle conoscenze e delle pratiche dell'occultismo. Arti divinatorie e relazioni col gioco d'azzardo - I medium - Parapsicologia.
  • discovolante.it - I dischi volanti progettati dagli esseri umani e le navicelle degli alieni. Un sito dedicato ai prototipi di disco volante e agli avvistamenti degli UFO, da Roswell ad oggi.
  • dinosauri.it - Viaggio alla scoperta dei dinosauri dalle più affascinanti produzioni cinematografiche ai resti fossili presenti nei Musei d'Italia. Le teorie sulla loro estinzione e la possibilità scientifica del loro ritorno mediante ricostruzione del DNA di dinosauro
  • chiromante.net - Le chiromanti e l'arte di leggere la mano per interpretare il destino di una persona ed il suo carattere. La chiromanzia incuriosisce tutti noi, desiderosi di conoscere il futuro e di scoprire tratti nascosti della nostra personalità
  • fantascienza.info - Fantascienza e Fantasy, generi amati dalla letteratura e dal cinema. Un sito dedicato alla nascita della letteratura fantascientifica, ai film di fantascienza ed ai racconti che narrano il mondo del futuro.
Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio